LA PSNI HA MARCIATO AD UNA PARATA ‘ANTI BRITANNICA’, ALLISTER SFIDA MATT BAGGOTT

The Five Demands

Jim Allister ha sfidato il Chief Constable della PSNI a spiegare perché gli ufficiali, in rappresentanza della polizia nordirlandese, abbiano preso parte a una parata definita “volutamente anti- britannica”

“Le linee guida ufficiali della St. Patrick’s Day Parade a New York  rendono molto chiaro che si tratta di un evento volutamente anti- britannico, esemplificato dal fatto che l’unica bandiera ammessa è quella che proclama ‘England Get Out of Ireland’ (Inghilterra fuori dall’Irlanda, ndr) ” – Jim Allister

Il leader del Traditional Unionist Voice ha gettato il guanto di sfida a Matt Baggott (Chief Constable della PSNI), rivolgendogli una domanda molto precisa: “Perché è la PSNI , quale servizio di polizia del Regno Unito, ha ufficialmente partecipato ad una parata marciando dietro ad uno striscione anti- britannico e offensivo?”

Un portavoce della polizia ha confermato che sono stati sei gli agenti della PSNI che hanno partecipato alla parata di San Patrizio…

View original post 260 more words

Author: seachranaidhe1

About Me I studied for six months training and became certified in Exam 070-271 in May 2010 and shortly after that became certifed in Exam 070-272. I scored highly in both Exams and hope to upgrade my path to M.C.S.A. ( Server Administrator ) in the near future.I also hold Level 2 Qualifications in three subjects Microsoft Word, Microsoft Powerpoint and Microsoft Spreedsheets. I have also expereance with Web Design using Microsoft Front-Page.

Leave a Reply

Please log in using one of these methods to post your comment:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google photo

You are commenting using your Google account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.